Ponte di Ciconia

01 02 03 04 05
Committente:
Comune di Orvieto (TR)

Incarico:
Interventi urgenti sul fiume Chiani a difesa dell'abitato di Ciconia

Ubicazione dell'opera:
Ciconia (TR)

Prestazioni rese:
Progetto Definitivo/Esecutivo
Descrizione del progetto:
L'obiettivo della messa in sicurezza idraulica è perseguito sia mediante la realizzazione del nuovo ponte sul F. Chiani, in sostituzione dell'attuale che rappresenta un significativo restringimento della sezione idraulica, che mediante la realizzazione della difesa arginale in terra che si sviluppa per circa 700m in destra idrografica e per circa 300 m in sinistra idrografica.
Un ulteriore elemento di difesa è costituito da una leggera rettifica della livelletta della ex SS n°71 nel tratto compreso tra la spalla Nord del nuovo ponte e l'abitato di La Svolta, attraverso un modesto innalzamento della livelletta della S.S. n° 71, in modo naturalmente, da non pregiudicarne gli accessi diretti ai fondi privati, fino alla quota che garantisce il franco di sicurezza minimo di 1 m, sui carichi totali della piena, con tempo di ritorno 200 anni, come indicato nello studio idraulico allegato al progetto.
Pertanto le aree in sinistra idrografica del Paglia saranno tutte messe in sicurezza con il previsto intervento ad eccezione di alcune singolarità, poste a ridosso della zona attualmente urbanizzata, che trovano circoscritte tra la S.S. 71 e l'argine previsto dal progetto preliminare, e che la stessa amministrazione comunale provvederà a difendere con opportune opere puntuali localizzate ed integrate con gli interventi dalla stessa già previsti, quali la strada complanare a La Svolta, ed eventualmente, la pista ciclabile lungo la S.S. n° 71.
In fase di progetto esecutivo è stata inoltre sviluppata la progettazione del nuovo ponte sul Fiume Chiani, che ha riguardato la definizione degli enti fondali, delle pile e delle spalle, oltrechè degli appoggi e dei giunti di dilatazione, come rappresentato nella relazione di calcolo allegata al progetto.
La sezione trasversale, della variante alla ex S.S. n° 71, è assunta nel tipo C1 del DM 5/11/2001, relativa alle strade extraurbane secondarie.